Categorized | Attualità

Tags | , ,

SALUTE – PER FUMO E INATTIVITÀ OLTRE 100MILA MORTI L’ANNO

Posted on 18 giugno 2012 by redazione

Ogni anno superano «100mila» le morti, spesso in età «anticipata», legate a fumo e poca attività fisica. E se si considerano anche «alcol e cattiva alimentazione, insieme i quattro fattori di rischio primari» il numero sale oltre i «150mila» andando quasi a sfiorare i «200mila». È il quadro tracciato da Stefania Salmaso, direttore del Centro nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione della salute dell’Istituto superiore di sanità, che insieme a Daniela Galeone, dirigente del ministero della Salute, ha presentato il secondo appuntamento nazionale a Venezia del programma ‘Guadagnare Salutè. Obiettivo principale della due giorni (21 e 22 giugno) – intitolata ‘Le sfide della promozione della salute: dalla sorveglianza agli interventi sul territoriò, promossa dal ministero della Salute, dalla Regione Veneto, dall’Università Cà Foscari e dall’Iss – è sostenere le attività e gli interventi di promozione della salute, favorendo il confronto e lo scambio di idee tra operatori della sanità pubblica, esponenti di amministrazioni e istituzioni pubbliche e della società civile, imprese, politici, pianificatori regionali e locali. Un’occasione, afferma il ministro della Salute Renato Balduzzi, che parteciperà alla tavola rotonda inaugurale, per «verificare se tutto il Paese si sta muovendo nella direzione giusta». E la direzione è quella di rendere evitabili quelle morti «per cause modificabili» spiega ancora Daniela Galeone e che rischiano di produrre «percorsi di vecchiaia in cattiva salute» nocivi sia per i cittadini che per la «sostenibilità del sistema, visto che aumentano »i costi dell’assistenza, non solo sanitaria, ma anche sociale«. E se il fumo da solo raggiunge quota 85mila decessi l’anno, c’è anche la meno »sospettà inattivita« che ne causa almeno 27milaogni anno. Ecco perchè la sanità »esce dal suo ambito e va a coinvolgere« tutti i soggetti interessati a fare non solo prevenzione ma anche »promozione« di salute e stili di vita corretti.

Comments are closed.

Advertise Here
Advertise Here

RELATED SITES

antivirus gratis