MOTO: GERMANIA; ROSSI CADE NELLE LIBERE, POI TORNA IN PISTA

Posted on 15 luglio 2011 by redazione

valentino rossiIl primo a finire sull’asfalto è stato Casey Stoner (Honda), tradito dalla gomma anteriore nella curva che immette nel rettilineo in discesa. Dopo qualche minuto è stato il turno dello spagnolo Toni Elias (Honda) anche lui caduto nello stesso punto. Elias, però, è stato anche protagonista di una seconda caduta, stavolta nella prima curva dopo il rettilineo di arrivo. In entrambi i casi il pilota iberico non ha riportato traumi. Pochi minuti dopo il volo di Elias è stato il turno di Dani Pedrosa e poi di Valentino Rossi, anche lui caduto a causa di una perdita di aderenza alla ruota anteriore in immissione nel rettilineo in discesa. Valentino nella caduta ha riportato una profonda ferita nella zona del gomito destro e un taglietto sotto il mento. Rossi, che è stato visitato in Clinica Mobile, è poi tornato in pista per terminare il turno di prove. Il pi— veloce di questa sessione è stato comunque Marco Simoncelli (Honda) in 1.22.823. Secondo tempo per l’australiano Casey Stoner (Honda), mentre al terzo posto ha chiuso Jorge Lorenzo (Yamaha). Valentino Rossi (Ducati), ha chiuso con il 14/o tempo, mentre Capirossi, al suo rientro dopo l’incidente di Assen è ultimo in 17/a posizione.

Comments are closed.

Advertise Here
Advertise Here

RELATED SITES

antivirus gratis