La burocrazia europea contro Podemos

Posted on 21 dicembre 2015 by sergio

podemos“Il risultato spagnolo, non solo condanna la quarta potenza del Continente all’ingovernabilità, ma segna una ennesima sconfitta della politica. È successo in Grecia, poi le fiammate di segno opposto in Polonia e Francia. Trema l’intero sistema..”.
I servi sciocchi del sistema finanziario-massonico, a caratteri cubitali “disinformano” i cittadini sulle elezioni spagnole. Ora il pericolo è Podemos, la frammentazione del voto in Spagna, quindi l’ingovernabilità. (secondo loro).
Come si vede dalla seguente tabella,  Podemos ha avuto il consenso di oltre 5.000.000 di cittadini spagnoli. L’affluenza al voto è stata del 73,2% molto alta, rispetto alle ultime elezioni politiche in molti paesi europei.

I burocrati Europei, la troika, la Merkel, aizzano il potere mediatico, il potere delle banche e della finanza contro Podemos, mettendo in atto il solito giochetto: borsa spagnola in ribasso, spread dei titoli in aumento e disinformazione globale.

Questa non è l’Europa dei popoli, ma l’Europa delle logge massoniche-finanziarie, con un solo intento: governo unico mondiale, rendere i popoli disperati, possibilmente affamati, con una disoccupazione a due cifre e mescolanza delle razze per dimenticare le proprie radici, le proprie origini.

Nel 2050 esisterà una razza meticcia, la razza bianca o caucasica, nei paesi occidentali sarà in via di estinzione. Un piano quello delle logge massoniche-finanziarie, contro i cittadini, le persone.

Il vento di libertà, di cambiamento, di Podemos potrà resistere a quessti maledetti burocrati, servi sciocchi del potere finanziario? Speriamo ci sia un risveglio dei cittadini europei, che sappiano opporsi ad una dittatura burocratica-finanziaria-massonica.

Quante persone sono morte per tale dittatura economica? Uccisi dai debiti, uccisi dai sicari del potere finanziario: le banche. Il potere uccide migliaia di persone per arrivare all’obiettivo finale, non gli interessa nulla della sofferenza, del dolore, della morte di migliaia di cittadini, al potere interessa una sola cosa: raggiungere il fottuto obiettivo di un governo unico e ogni stato, popolo, sia succube inerme di tale progetto massonico-finanziario.

L’unica strada democratica è ribellarsi, dando il voto a rappresentanti politici che non siano servi sciocchi del potere mafioso-massonico-finanziario. Bisognerebbe investigare sul piano finanziario massonico perpretato contro le popolazioni.

Ricordiamoci questo: quanti Miliardi di euro vengono dati alle banche dalla BCE. Sapete cosa fanno le banche con i fondi regalati ? Investono in titoli di stato, li regalano ai loro amici imprenditori falliti da decenni, i quali, grazie all’appartenenza a logge consolidate, continuano i loro sporchi affari, grazie alle banche amiche, qualche briociola arriva ai cittadini. Invece i piccoli imprenditori vengono mortificati, spesso costretti a chiudere!

 Un’azione investigativa, permetterebbe di capire quante persone sono morte per colpa delle banche e del potere finanziario. Forse, si potrebbe parlare di un nuovo olocausto, questa volta perpretato dal potere finanziario-massonico-bancario-burocratico.

Un’olocausto che comprende anche le migliaia di immigrati costretti sempre dalle stesse lobby a morire sognando il paradiso occidentale. Podemos in Spagna,  forse il Movimento 5 Stelle in Italia, sono una fioca luce in una notte tremendamente buia.

Comments are closed.

Advertise Here
Advertise Here

RELATED SITES

antivirus gratis