Esteri – Libia: Operazioni Nato tra Sirte, Hun e Bani Walid, ieri 110 missioni aeree

Posted on 01 settembre 2011 by redazione

Si concentrano tra le aree di Sirte, Hun e Bani Walid le operazioni degli aerei della Nato che prendono parte all’operazione internazionale Unified Protector in Libia. In particolare, nella giornata di ieri sono state effettuate 110 missioni aeree, 31 delle quali di tipo ‘strikè, ovvero le sortite in cui si individua e si ‘ingaggià un obiettivo.

Nelle vicinanze di Sirte sono finiti nel mirino dei velivoli dell’Alleanza atlantica un centro di comando e controllo, cinque strutture di carico di missili superficie-aria, un veicolo armato, un carro armato, quattro sistemi di lancio di missili e un lanciarazzi multiplo. A Bani Walid sotto tiro un deposito di munizioni e un centro di comando e controllo, nella zona di Hun un missile e un veicolo militare.

Dall’inizio dell’operazione Unified Protector, il 31 marzo scorso, gli aerei della Nato hanno portato a termine 21.090 sortite, di cui 7.920 di tipo ‘strikè. Per quanto riguarda la vigilanza nel Mediterraneo per il rispetto dell’embargo navale, le attività di controllo sono assicurate da 15 unità della Nato.

Comments are closed.

Advertise Here
Advertise Here

RELATED SITES

antivirus gratis