CRISI – TREMONTI: LA BCE REGALA SOLDI E ALCUNE BANCHE FANNO LA BISCA

Posted on 28 febbraio 2012 by redazione

«La Bce presta all’1% senza condizioni alle banche. Quindi se vai in banca non ti danno l’1%, se sei un Governo devi pagare il 5-6% ma la Banca Centrale Europea alle banche regala capitali all’1%. Con quell’1% per tre anni le banche possono fare quello che vogliono. Non hanno vincoli ad impiegare per le Pmi, non hanno vincoli o obblighi per staccarsi i bonus. In questo momento se c’è un settore che non ha bisogno di aiuto è quello delle banche». Così l’ex ministro dell’Economia Giulio Tremonti intervistato ai microfoni di Rtl 102.5 all’interno di Non Stop News. «Se c’è un settore che riceve aiuti di Stato vietati dall’Europa -ha detto ancora Tremonti- è in Europa il settore bancario. Allora è chiaro che se regalano i soldi per un pò stai ancora in piedi, ma io credo sia una follia. La Bce ha più attivi in bilancio della Banca Centrale Americana ma sta diventando come un ‘edge-fund’, cioè come una struttura di finanza a sua volta taroccata. Anche se è l’1% ti danno centinaia di miliardi di euro e che garanzie devi dargli? Le garanzie che vuoi. Ti inventi qualsiasi cosa. Alle banche è permesso di dare in garanzia tutto quello che vuoi e di prendere quello che vuoi». «Bisogna capire -ha continuato ancora Tremonti- cosa è successo e cercare di cambiare. Non è più possibile continuare in questo modo. Che cosa fare a livello di singolo Paese, ma soprattutto in Europa a livello di Europa? Le banche devono essere divise in due categorie: le banche produttive che fanno i finanziamenti alle imprese, alle PMI, ai lavoratori alle famiglie, alle comunità, e le banche che fanno la bisca, il casinò. Non si può continuare come adesso a fare la speculazione, la bisca, le scommesse, con i soldi dei risparmiatori depositati. Questo non è più accettabile, quindi bisogna tornare a come era il mondo fino agli anni ’90, dove le banche facevano le banche e i casinò facevano i casinò».

Comments are closed.

Advertise Here
Advertise Here

RELATED SITES

antivirus gratis