Archive | Sport

Tags: , ,

CALCIO – JULIO CESAR: FELICE PER L’INTERESSAMENTO DELLA ROMA

Posted on 27 giugno 2013 by redazione

images«Ho letto su un giornale italiano che la Roma sarebbe interessata a me. Questo mi fa felice perchè dopo la mia turbolenta partenza dall’Inter al Queens Park Rangers è stato l’unica società che ha dimostrato interesse ad ingaggiarmi».

È quanto ha affermato il portiere del Brasile, Julio Cesar, al termine della semifinale di Confederations Cup vinta dalla nazionale verdeoro per 2-1 contro l’Uruguay. «Non voglio chiudere le porte al calcio italiano che mi ha accolto otto anni fa e dove ho trascorso i migliori anni della mia carriera», ha aggiunto il portiere 33enne.

Commenti disabilitati su CALCIO – JULIO CESAR: FELICE PER L’INTERESSAMENTO DELLA ROMA

Tags: , , ,

F1 – IL TRIBUNALE FIA ASSOLVE MERCEDES E PIRELLI: «MAI MALAFEDE»

Posted on 21 giugno 2013 by redazione

presentazione-nuova-mercedes-f1-2013-con-nico-rosbergChiuso il processo riguardante i test delle gomme Pirelli da parte della scuderia di F1 Mercedes, finita sotto accusa per aver utilizzato la vettura 2013 anziché una vettura degli anni precedenti:

«Il test non è stato effettuato con l'obiettivo di garantire un vantaggio sportivo sleale alla Mercedes. La Pirelli e la Mercedes non hanno agito in malafede in nessun momento».

È un passaggio della sentenza di 20 pagine con cui il Tribunale internazionale della Federazione dell'automobile (Fia) ha chiuso il caso al test effettuato dalla Mercedes sul tracciato di Barcellona a maggio.

Solo una reprimenda quindi per i gommisti Pirelli e il team tedesco.
computer software
In virtù di tale decisione la scuderia Mercedes sarà esclusa dai test per giovani piloti in programma a Silverstone dal 17 al 19 luglio.

«La Pirelli e la Mercedes hanno esposto alla Fia almeno l'essenza di quanto intendevano fare in relazione al test e hanno cercato di ottenere l'autorizzazione. La Mercedes non aveva ragione per credere che l'approvazione non sarebbe arrivata», si legge ancora nel documento in cui si fa riferimento all«'approvazione qualificata» fornita da Charlie Whiting, race director della Fia.

«Le azioni compiute da Charlie Whiting a nome della Fia (dopo aver ricevuto indicazioni dal dipartimento legale della federazione) sono state portate a termine in buona fede e con l'intenzione di assistere le parti coinvolte nei limiti della correttezza», prosegue il testo. La sentenza dell'organo della Fia, tra l'altro, prevede che la Federazione si faccia carico di un terzo delle spese processuali.

765qwerty765

Commenti disabilitati su F1 – IL TRIBUNALE FIA ASSOLVE MERCEDES E PIRELLI: «MAI MALAFEDE»

Tags: , , ,

BASKET NBA – MIAMI BATTE SAN ANTONIO SPURS E VINCE IL SECONDO TITOLO CONSECUTIVO

Posted on 21 giugno 2013 by redazione

nba1I Miami Heat si impongono in gara 7 contro i San Antonio Spurs per 95 a 88, laureandosi per il secondo anno consecutivo campioni della Nba.

Successo che, malgrado il punteggio finale, è stato incerto sino alla fine, sbloccato grazie alla classe di Lebron James, a segno per un totale 37 punti, votato come Mvp, giocatore della partita, e un ottimo Dwyane Wade, per Tim Duncan, Antony Parker e Manu Ginobili non c'è stato niente da fare.

Dopo quello del 2006 e del 2012, si tratta del terzo titolo della storia di Miami.

zp8497586rq

Commenti disabilitati su BASKET NBA – MIAMI BATTE SAN ANTONIO SPURS E VINCE IL SECONDO TITOLO CONSECUTIVO

Tags: , , , , ,

CALCIO – CONFEDERATIONS CUP: URUGUAY-NIGERIA 2-1, SPAGNA-TAHITI 10-0

Posted on 21 giugno 2013 by redazione

confederations2-1 per l'Uruguay cha battuto la Nigeria nella seconda giornata della Confederations Cup – Gruppo B.

Reti di di Diego Lugano (19') e di Diego Forlan (50'), che ha realizzato il 34° gol con la Nazionale proprio nella 100a presenza.

Il gol del provvisorio 1-1 è stato siglato da Jon Obi Mikel (37') per la Nigeria. Le due squadre sono a pari punti (3) nella classifica guidata a quota 6 dalla Spagna, che ha battuto Tahiti con un impressionante 10 – 0, poker di Torres.
essay writing for esl students
Domenica l'Uruguay affronterà i tahitiani, già eliminati, mentre la Nigeria dovrà vedersela con le furie rosse.

765qwerty765

Commenti disabilitati su CALCIO – CONFEDERATIONS CUP: URUGUAY-NIGERIA 2-1, SPAGNA-TAHITI 10-0

Tags: , , ,

F1 – SUL CASO GOMME LA FIA DICHIARA "LA MERCEDES HA TRATTO CHIARO BENEFICIO DAI TEST"

Posted on 20 giugno 2013 by redazione

mercedes_w04Usando la monoposto del 2013 per i test Pirelli lo scorso maggio la Mercedes ha tratto un «chiaro beneficio», è quanto ha detto il rappresentante della Fia intervenendo questa mattina a Parigi davanti al Tribunale internazionale della Federazione Internazionale Automobilistica, nuovo organismo nato nel 2010, che oggi esamina il 'Testgate' Mercedes/Pirelli.
custom essay writing service
Alla sbarra, a dare le rispettive spiegazioni, si trovano anche la scuderia della stella d'argento e il fornitore unico di pneumatici per la Formula : il nodo di tutto il processo è l'aver utilizzato la monoposto del campionato in corso (eventualità vietata dal regolamento sportivo) nei test effettuati dal 15 al 17 maggio a Barcellona, poco dopo il Gran Premio di Spagna.

Le possibili sanzioni vanno da una multa fino alla sospensione per alcuni gran premi.

765qwerty765

Commenti disabilitati su F1 – SUL CASO GOMME LA FIA DICHIARA "LA MERCEDES HA TRATTO CHIARO BENEFICIO DAI TEST"

Tags: , , ,

MOTOMONDIALE – GP ITALIA: LORENZO E ROSSI DOMINANO LE LIBERE DELLA MOTOGP

Posted on 31 maggio 2013 by redazione

2013-Yamaha-Racers-Team-Rossi-and-LorenzoLe Yamaha davanti nelle seconde prove libere MotoGp del Gp d’Italia. Lo spagnolo Jorge Lorenzo è stato il più veloce sul tracciato del Mugello con un giro in 1’48«375. Il campione del mondo ha preceduto il suo compagno, Valentino Rossi (1’48»409), di 0«034. Il britannico Cal Crutchlow (1’48»672) ha ottenuto il terzo tempo in sella alla Yamaha Tech 3, lasciandosi alle spalle la Ducati dello statunitense Nicky Hayden (1’49«377) e la Honda dello spagnolo Dani Pedrosa (1’49»383). Sesta piazza per Andrea Iannone che, con la sua Pramac, ha girato in 1’49«467 facendo meglio della Ducati di Andrea Dovizioso (1’49»543). Il romagnolo, caduto nella prima sessione, è tornato in pista per i collaudi pomeridiani. Nelle seconde prove, invece, incidente per Marc Marquez: il pilota spagnolo della Honda, 14° con il crono di 1’50«210, è caduto alla curva 1 ma, a quanto pare, non avrebbe riportato lesioni preoccupanti.

Commenti disabilitati su MOTOMONDIALE – GP ITALIA: LORENZO E ROSSI DOMINANO LE LIBERE DELLA MOTOGP

Advertise Here
Advertise Here

RELATED SITES

antivirus gratis