Archive | febbraio, 2012

Tags: , , , ,

F1 – FERRARI: CAMBIO DI PROGRAMMA DEI TEST E IN PISTA IL 1 MARZO

Posted on 28 febbraio 2012 by redazione

Nuovo cambiamento di programma della Ferrari per l’ultima sessione di test prima della partenza per l’Australia. In base alla nuova chiarificazione dell’articolo 22.4 del Regolamento Sportivo, inviata alle squadre nella tarda serata di ieri, non è più possibile girare lunedì 5 marzo: pertanto, il calendario dei test della Scuderia Ferrari e degli altri team che avevano deciso di seguire questa opzione torna a coincidere con quello della maggioranza, con la sessione che prenderà il via giovedì 1 marzo per concludersi domenica 4 marzo, come rende noto la scuderia di Maranello. Invariato l’ordine di impiego dei piloti: Felipe Massa sarà al volante della F2012 giovedì e sabato, Fernando Alonso venerdì e domenica.

Commenti disabilitati su F1 – FERRARI: CAMBIO DI PROGRAMMA DEI TEST E IN PISTA IL 1 MARZO

Tags: , , ,

CINEMA – FERRETTI-LO SCHIAVO: FELICI PER L’OSCAR MA ANCHE MARTIN SCORSESE LO MERITAVA

Posted on 28 febbraio 2012 by redazione

Felicissimi, perchè non erano «affato sicuri» di vincere l’ambitissima statuetta, ma con una piccola ombra dovuta al fatto che «il mancato Oscar a Martin (Scorsese, ndr) non ci è sembrato giusto. Almeno la regia se lo meritava, come è successo ai Golden Globes». A parlare dalle pagine di ‘Repubblicà sono Dante Ferretti e la moglie Francesca Lo Schiavo, la coppia ‘d’orò italiana vincitrice dell’oscar per la scenografia con il film diretto appunto da Scorsese ‘Hugo Cabret’. «Ieri sera alla festa di Vanity Fair tutti venivano a dirci ‘ci dispiace tanto per Martin», rivelano i due coniugi, che hanno festeggiato la loro vittoria (per loro è il terzo Oscar, dopo quelli per ‘The Aviator’ e ‘Sweeney Todd’) a Los Angeles con i due figli Melissa ed Edoardo. La Lo Schiavo ha dedicato il premio all’Italia. «Avevo già dedicato un OScar ai miei figli -dice la scenografa- ho perso da poco mia madre e così mi è venuto da pensare all?italia: anche se si vive e lavora all’estero e hai avuto gratificazioni in un altro paese, l’Italia rappresenta le tue radici». Quello per ‘Hugo Cabret è stato un lavoro immenso: i due scenografi hanno dovuto riprodurre in studio l’intera città di Parigi, ed era per loro il primo film in 3D. «Ho fatto otto film con Martin -dice Ferretti- e questo era il primo film in 3D per tutti, non solo per lui. Abbiamo studiato molto: il 3D ti costringe a mettere molta più attenzione ai dettagli». Dopo l’Oscar, la mente è già rivolta al futuro: Ferretti sta già lavorando a Vancouver ad un fantasy in 2D con Jeff Bridges e Julianne Moore, mentre la moglie tornerà a Roma per un pò. «Io e Dante -ammette- torneremo a fare insieme un film che dovrebbe cominciare a fine primavera a New York». E conclude con un sogno: «Se poi capitasse la possibilità di lavorare con un bravo regista italiano… magari».

Commenti disabilitati su CINEMA – FERRETTI-LO SCHIAVO: FELICI PER L’OSCAR MA ANCHE MARTIN SCORSESE LO MERITAVA

Tags: , , ,

ESTERI – GRECIA: MARTIN SCHULZ ATTESO OGGI AD ATENE

Posted on 28 febbraio 2012 by redazione

Il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, è atteso per oggi ad Atene per una visita ufficiale durante la quale incontrerà il presidente della Repubblica, Karolos Papoulias, il presidente del Parlamento, Filippos Petsalnikos, il premier Lucas Papademos e i leader dei due partiti che sostengono il governo, Giorgos Papandreou del Pasok (socialista) e Antonis Samaras di Nea Dimocratia (centro destra). Nel pomeriggio Schulz terrà un discorso in Parlamento. Come egli stesso ha anticipato, spiegherà ai deputati greci che non soltanto i tedeschi ma tutti gli europei sono al fianco della Grecia e si aspettano che Atene rispetti tutti gli impegni presi finora.

Commenti disabilitati su ESTERI – GRECIA: MARTIN SCHULZ ATTESO OGGI AD ATENE

Tags: , , ,

CRISI – TREMONTI: LA BCE REGALA SOLDI E ALCUNE BANCHE FANNO LA BISCA

Posted on 28 febbraio 2012 by redazione

«La Bce presta all’1% senza condizioni alle banche. Quindi se vai in banca non ti danno l’1%, se sei un Governo devi pagare il 5-6% ma la Banca Centrale Europea alle banche regala capitali all’1%. Con quell’1% per tre anni le banche possono fare quello che vogliono. Non hanno vincoli ad impiegare per le Pmi, non hanno vincoli o obblighi per staccarsi i bonus. In questo momento se c’è un settore che non ha bisogno di aiuto è quello delle banche». Così l’ex ministro dell’Economia Giulio Tremonti intervistato ai microfoni di Rtl 102.5 all’interno di Non Stop News. «Se c’è un settore che riceve aiuti di Stato vietati dall’Europa -ha detto ancora Tremonti- è in Europa il settore bancario. Allora è chiaro che se regalano i soldi per un pò stai ancora in piedi, ma io credo sia una follia. La Bce ha più attivi in bilancio della Banca Centrale Americana ma sta diventando come un ‘edge-fund’, cioè come una struttura di finanza a sua volta taroccata. Anche se è l’1% ti danno centinaia di miliardi di euro e che garanzie devi dargli? Le garanzie che vuoi. Ti inventi qualsiasi cosa. Alle banche è permesso di dare in garanzia tutto quello che vuoi e di prendere quello che vuoi». «Bisogna capire -ha continuato ancora Tremonti- cosa è successo e cercare di cambiare. Non è più possibile continuare in questo modo. Che cosa fare a livello di singolo Paese, ma soprattutto in Europa a livello di Europa? Le banche devono essere divise in due categorie: le banche produttive che fanno i finanziamenti alle imprese, alle PMI, ai lavoratori alle famiglie, alle comunità, e le banche che fanno la bisca, il casinò. Non si può continuare come adesso a fare la speculazione, la bisca, le scommesse, con i soldi dei risparmiatori depositati. Questo non è più accettabile, quindi bisogna tornare a come era il mondo fino agli anni ’90, dove le banche facevano le banche e i casinò facevano i casinò».

Commenti disabilitati su CRISI – TREMONTI: LA BCE REGALA SOLDI E ALCUNE BANCHE FANNO LA BISCA

Tags: , , ,

MOTO – TEST A SEPANG: ROSSI IN PISTA PER VERIFICARE I PROGRESSI DEI PILOTI IN MALAYSIA

Posted on 27 febbraio 2012 by redazione

a href=”http://www.italialive.org/wp-content/uploads/2012/02/moto-rossi-prova-al-mugello-ducati-2012-ansa.jpg”>Inizieranno domani e termineranno giovedì primo marzo i secondi test sulla pista di Sepang in Malaysia per Valentino Rossi e tutti i protagonisti della Motogp christmas inflatable santa. Il campione di Tavullia, che nei giorni scorsi ha rimosso l’ultimo chiodo alla gamba destra che era stato messo per fissare la frattura rimediata al Mugello nel 2010, potrà finalmente tornare sulla sua Ducati per verificare se il lavoro fatto fino ad oggi sta procedendo nella direzione giusta. Il Team Sviluppo della casa di Borgo Panigale, infatti, ha passato tre giorni in pista a Jerez de la Frontera in Andalusia per mettere a punto molti aspetti dell’elettronica della nuova Desmosedici, modifiche richieste dallo stesso Valentino all’indomani del primo test in Malaysia di inizio febbraio. In pista ci sarà naturalmente il folto squadrone Honda che tra piloti ufficiali e privati schiera quattro moto. Il più temibile tra tutti è certamente il campione del mondo in carica, il neo padre Casey Stoner, che ha visto la nascita di sua figlia Alessandra nello stesso giorno in cui compie gli anni Valentino Rossi, il 16 febbraio scorso. La determinazione del pilota australiano, comunque 愤怒的小鸟, non è per nulla svanita. Stoner, che è approdato stamattina anche lui nell’universo di Twitter, ha postato una foto con la grafica del suo nuovo casco, che ha un 1 molto grande nella parte posteriore. Segnale, questo, che è diretto ai suoi inseguitori, ovvero tutti i piloti della Motogp. Attesa, in casa Yamaha per Jorge Lorenzo, che è apparso, nella prima tornata di prove a Sepang, l’unico in grado di arginare Stoner. Lorenzo che ha a disposizione la «migliore Yamaha di sempre», come lui stesso l’ha definita, è però anche lui in attesa di provare tutte le novità richieste per rendere la M1 ancora più competitiva. Su una Yamaha sarà anche Andrea Dovizioso, che rispetto a inizio febbraio, ha smaltito i postumi della frattura alla spalla sofferta in allenamento con la moto da cross in gennaio. Dovizioso, che lo scorso anno correva con la Honda, deve ancora «prendere la mano» con la nuova moto, che si comporta in maniera differente. Tra i privati bisognerà tenere sotto controllo lo spagnolo Hector Barberà, che è impegnato quest’anno sulla Ducati del Team Pramac. Nei test di inizio febbraio, Barberà aveva chiuso a ridosso di Valentino Rossi, dimostrandosi subito buon interprete della nuova Desmosedici satellite. Lo spagnolo, che è stato usato nei test di Jerez dal reparto esperienze della Ducati, è dunque quello quello più allenato sulla Motogp rispetto ai suoi colleghi che hanno atteso queste prove allenandosi in palestra o in bicicletta. A Sepang ci saranno anche due delle nuove Motogp, le CRT con motore derivato di serie. Nello specifico saranno in pista Colin Edwards (che oggi compie 38 anni) con la Suter-BMW e Ivan Silva con la FTR-Kawasaki. Queste due moto nel precedente test, hanno accusato un ritardo da Stoner da 6 a circa 12 secondi

Commenti disabilitati su MOTO – TEST A SEPANG: ROSSI IN PISTA PER VERIFICARE I PROGRESSI DEI PILOTI IN MALAYSIA

Tags: , , , , ,

PIRATI – CORTE DEL KERALA: PROLUNGATO FINO A DOMANI IL FERMO DELLA ENRICA LEXIE

Posted on 27 febbraio 2012 by redazione

L’Alta Corte dello stato di Kerala ha disposto il prolungamento del fermo della Enrica Lexie nel porto di Kochi per altre 24 ore. Lo scrive il sito della tv Inb, precisando che la polizia di Kerala ha consegnato al tribunale di Kollam le quattro scatole contenenti le armi prelevate a bordo della petroliera italiana e che, secondo la polizia indiana, sarebbero state usate per sparare contro i due pescatori indiani rimasti uccisi il 15 febbraio scorso. Le armi ora dovranno essere inviate al laboratorio della polizia scientifica di Thiruvananthapuram per l’esame balistico al quale parteciperanno anche gli esperti arrivati dall’Italia.

Commenti disabilitati su PIRATI – CORTE DEL KERALA: PROLUNGATO FINO A DOMANI IL FERMO DELLA ENRICA LEXIE

Advertise Here
Advertise Here

RELATED SITES

antivirus gratis