Archive | novembre, 2011

Tags: , , , ,

CRISI – GRECIA: AL VIA TRATTATIVE CON BANCHE SU SWAP DEBITO

Posted on 17 novembre 2011 by redazione

Sono iniziate le trattative tra il governo greco e le banche sullo swap del debito nel quadro dell’accordo sul secondo salvataggio internazionale di Atene. Lo ha reso noto il ministro delle finanze ellenico in una nota. Secondo una fonte del ministero, i colloqui dovrebbero proseguire per alcune settimane. Gli istituiti di credito si sono detti d’accordo nell’ accettare una svalutazione del 50% dei titoli di Stato greci che detengono, contribuendo ad abbattere il debito di Atene di 100 miliardi a 255 miliardi di euro.

Commenti disabilitati su CRISI – GRECIA: AL VIA TRATTATIVE CON BANCHE SU SWAP DEBITO

Tags: , , , , , ,

F1 – FERRARI: JULES BIANCHI CHIUDE TEST AD ABU DHABI

Posted on 17 novembre 2011 by redazione

Terzo ed ultimo giorno di prove per la Scuderia Ferrari e per le altre undici squadre impegnate nel Campionato del Mondo di Formula 1 sul circuito di Yas Marina, ad Abu Dhabi. Anche oggi la 150° Italia è stata affidata a Jules Bianchi. Il pilota francese ha lavorato in mattinata su diverse regolazioni della monoposto e su alcune misurazioni aerodinamiche mentre nel pomeriggio si è dedicato alla valutazione delle gomme sperimentali Pirelli sulla lunga distanza. Al termine della giornata Jules aveva completato 106 giri, il più veloce nel tempo di 1.41.347. Alla conclusione dei tre giorni di prove sul circuito di Yas Marina, il premio ‘Stakhanov’ dei giovani se lo è aggiudicato per distacco Jules Bianchi sulla Ferrari. Erano in tre, lo stesso Jules, il connazionale Jean-Eric Vergne sulla Red Bull e l’inglese Sam Bird sulla Mercedes, i piloti che sono sempre stati impegnati in pista, dalle nove di martedì mattina alle cinque di oggi pomeriggio e Jules è stato quello che ha completato più volte (282) i 5,554 chilometri del circuito, mettendo assieme un totale di 1.566,228 chilometri, quasi tre volte la distanza che separa Maranello, dove abita, da Brignoles , la località della Provenza dove vive la sua famiglia. Il tutto condito da una temperatura che spesso nell’abitacolo ha superato i 50 °C. «Sono soddisfatto di questi tre giorni di test: poter lavorare con continuità con la squadra è molto importante per la mia crescita -ha detto Jules a www.ferrari.com alla fine della giornata-. Ancora più importante però è sapere di essere stato in grado di aiutare la squadra a raccogliere tante informazioni che, lo spero, potranno essere utili per lo sviluppo della macchina». Se Jules si è aggiudicato il derby francese dal punto di vista della permanenza in pista, Vergne è stato il più veloce in tutti e tre i giorni. Il giovane della Red Bull è sceso oggi fino al tempo di 1.38.917 mentre il ferrarista si è fermato a 1.41.347, superato anche da Bird (1.40.897).

Commenti disabilitati su F1 – FERRARI: JULES BIANCHI CHIUDE TEST AD ABU DHABI

Tags: , ,

INTERNET: SEMPRE PIÙ GIOVANI E SENZA TUTELA I NAVIGATORI

Posted on 17 novembre 2011 by redazione

L’età del primo utilizzo di Internet si sta abbassando, mentre cresce in misura esponenziale l’accesso da smartphone e cellulari, senza la tutela e la supervisione di un adulto. La situazione, che rende vulnerabili proprio i più piccoli, a rischio di bullismo, pornografia e contatti con sconosciuti, emerge da un’indagine europea i cui dati verranno presentati a Milano sabato mattina nel corso dell’assemblea degli Stati Generali promossa dalla Società Italiana di Pediatria (Sip). Sabato 19, Giornata Mondiale del Bambino e dell’Adolescente, vedrà analoghe assemblee promosse dalla Sip contemporaneamente in ogni regione italiana. Quella di Milano, presso la sala congressi della Fondazione Cariplo, in via Romagnosi 6, sarà aperta al pubblico. L’indagine che sarà presentata, realizzata in 25 Paesi europei, è stata elaborata su campioni rappresentativi di ragazzi dai 9 ai 12 anni e dei loro genitori, dal Safer Internet Programme della Commissione Europea. Innovativa e unica nel suo genere, la ricerca sull’uso di Internet da parte degli adolescenti europei è stata coordinata dalla London School of Economics and Political Science e da un comitato consultivo internazionale. Al convegno verranno presentate anche le Nuove Linee Guida redatte dagli esperti della Sip, con particolare attenzione ai risvolti della salute e dello sviluppo psico-sociale dell’adolescente. Inoltre la Direzione della Polizia di Stato delle Comunicazioni esporrà le Raccomandazioni di Sicurezza, per una navigazione su Internet al riparo da rischi.

Commenti disabilitati su INTERNET: SEMPRE PIÙ GIOVANI E SENZA TUTELA I NAVIGATORI

Tags: , , ,

LETTERATURA – KEN FOLLETT: IL SUO CICLO MEDIOEVALE DIVENTERÀ UNA TRILOGIA

Posted on 11 novembre 2011 by redazione

NEL 2013 SCRIVERÀ IL TERZO VOLUME INIZIATO CON «I PILASTRI DELLA TERRA»
Diventerà una trilogia il ciclo medioevale dei romanzi dello scrittore britannico Ken Follett, iniziato con l’avventurosa storia della costruzione delle cattedrali in «I pilastri della Terra» (1989) e proseguito con «Mondo senza fine» (2007), entrambi tradotti in italiano dall’editore Mondadori. Lo ha annunciato lo stesso autore di tanti bestseller, che ha venduto oltre 120 milioni di copie nel mondo. Lo riferisce lo stampa inglese, dopo l’incontro di Follet con i giornalisti sul set ungherese della miniserie «World Without End», sequel dell’adattamento tv di «I pilastri della Terra».

Ken Follet, 62 anni, ha precisato che scriverà il terzo ed ultimo volume della saga ambientata nell’Inghilterra medievale probabilmente a partire dalla fine del 2013. «Prima infatti devo finire un’altra trilogia», ha chiarito Follet, facendo riferimento al ciclo «Century», dedicato a narrare la grande storia del XX secolo, dalla prima guerra mondiale alla guerra fredda. «La caduta dei giganti», anch’esso pubblicato da Mondadori, è il primo titolo della trilogia apparsa nel 2010: gli altri due volumi usciranno nel 2012, con il titolo «Winter of the World», che narrerà il periodo che va dalla Grande Depressione del 1929 alla seconda gietrtramondiale, e il terzo nel 2014, ancora senza un titolo definitivo. Dopo aver concluso questa impresa novecentesca, Follet tornerà ad occuparsi del suo amato Medioevo, una passione che coltiva da un trentennio.

Commenti disabilitati su LETTERATURA – KEN FOLLETT: IL SUO CICLO MEDIOEVALE DIVENTERÀ UNA TRILOGIA

Advertise Here
Advertise Here

RELATED SITES

antivirus gratis