150° Unità d’Italia: ANCI, già 300 le adesioni all’appello per la festa del 17 marzo

Posted on 17 febbraio 2011 by redazione

L’Appello e’ stato lanciato il 14 febbraio scorso dal Presidente Sergio Chiamparino

Sono gia’ circa 300, e continuano ad affluire numerose, le adesioni pervenute in ANCI all’appello per l’Unita’ d’Italia lanciato il 14 febbraio dal Presidente dell’Associazione, Sergio Chiamparino.
L’appello, sottoscritto fino ad ora da circa 300 Sindaci invita il Parlamento e il Governo italiano a ‘’condividere con noi, con le nostre comunita’ e con tutto il popolo italiano, la volonta’ di ricordare e di celebrare, con la solennita’ che la data richiede, il centocinquantenario dell’Unita’ d’Italia nella giornata del 17 marzo, in cui 150 anni fa nel Parlamento di Torino veniva proclamata l’Italia unita’’.
All’appello hanno aderito tra i primi, solo per citarne alcuni, i Sindaci di Reggio Emilia Graziano Delrio, di Napoli, Rosa Russo Jervolino, di Lecce Paolo Perrone, di Vicenza Achille Variati, di Ravenna Fabrizio Matteucci, di Teramo Maurizio Brucchi, di Ascoli Piceno Giudo Castelli, di Lodi Lorenzo Guerini, di Piacenza Roberto Reggi, di Livorno Alessandro Cosimi, di Ancona Fiorello Gramillano, di Crotone Peppino Vallone, di Riccia (Cb) Micaela Fanelli. Molte anche le adesioni di esponenti degli Organi ANCI, fra le quali quelle del vicesindaco di Brindisi Mauro D’Attis, del vicesindaco di Tremezzo Mauro Guerra, del Consigliere comunale di Nizza di Sicilia Giacomo D’Arrigo, del Consigliere comunale di Citta’ di Castello Carlo Reali e del consigliere comunale di Ravenna Alvaro Ancisi.

Comments are closed.

Advertise Here
Advertise Here

RELATED SITES

antivirus gratis